Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte

Foto by Stefano Leoperdi

Unico in Italia, il Museo Internazionale dell’Umorismo nell’Arte – Miumor custodisce disegni, illustrazioni, caricature, sculture e dipinti di artisti di calibro nazionale e internazionale.

Fondato come Museo della Caricatura nel 1970 da Luigi Mari, medico, artista ed ex sindaco di Tolentino, il MIUMOR è unico in Italia e fra i pochi nel mondo. Federico Fellini, Altan, Gec, Pannaggi, Maccari, Galantara, Stelle ed Enrico Sacchetti sono solamente alcuni dei grandi nomi che hanno firmato le opere custodite al suo interno, un luogo che di sicuro vi strapperà subito un sorriso. E' riconosciuto a livello internazionale come punto di riferimento per tutti gli artisti, gli studiosi e gli appassionati dell'arte umoristica e non solo.

Come scrive Luigi Morgione in un contributo pubblicato nel catalogo "30 anni di umorismo nell'arte. Tolentino 1961-1990", il MIUMOR è "un libro di storia dove sono registrati i momenti salienti di tutte le lotte, da quelle minime, di critica agli errori quotidiani dell'uomo, a quelli, molto più impegnativi e pericolosi di critica del potere cieco e ambiguo, alle ragioni del più forte, alle tresche tra politica aperta e poteri occulti. Proprio per questo un museo della caricatura ha la stessa funzione educativa di una raccolta di 'caratteri' i di massime: una grande galleria di tipi e situazioni dove in ogni momento si può sorridere o pensare o meravigliarsi o sdegnarsi, dove si impara a conoscere l'uomo con i suoi limiti e le sue iperboli [...]". Insomma, il MIUMOR, vi aspetta per scoprire un altro lato dell'arte, quella che, nonostante venga considerata un'arte minore, è capace, più di ogni altra forma dell'espressione artistica, di parlare direttamente e chiaramente a tutti. 


 

I musei di Tolentino riaprono al pubblico e tornano anche le attività per i bambini
Il Castello della Rancia di Tolentino ha riaperto i battenti lo scorso mercoledì 29 marzo.
RIAPERTURA CASTELLO DELLA RANCIA E MIUMOR
Avvisiamo i gentili visitatori che a partire da mercoledì 29 marzo 2017 riapriranno il Castello della Rancia e il Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte.
 La “Scalinatella” di Musicultura arriva a Tolentino
L'incantevole musica dell'ensemble La Compagnia di Musicultura ritorna a Tolentino, in piazza della Libertà, con l'ormai tradizionale concerto estivo offerto da Meridiana Cooperativa Sociale, gestore dei Musei
Musei di Tolentino aperti a Ferragosto
Informiamo i gentili visitatori che i Musei civici di Tolentino, Castello della Rancia, Palazzo Parisani Bezzi e il Museo internazionale dell'Umorismo nell'Arte, saranno aperti lunedì 15 agosto dalle 10.30 alle 18.30, orario continuato.
Ritorna la Notte bianca a Tolentino: musei aperti fino a mezzanotte
Ritorna la Notte bianca nel centro storico di Tolentino. Il 25 giugno prossimo il cuore della città si riempirà di eventi per una serata magnifica all'insegna della musica, del divertimento e della cultura.
#Macheinaday anche nei Musei civici di Tolentino
Gli igers marchigiani saranno accolti domani 15 maggio anche nei Musei civici di Tolentino in occasione della seconda edizione di #Marcheinaday.
Grand tour musei 2016: ingresso ridotto e visite guidate nei Musei civici di Tolentino
I Musei civici di Tolentino aderiscono al Grand tour musei 2016. L'iniziativa organizzata dall'Assessorato alla Cultura della Regione Marche con il Coordinamento regionale Marche di Icom Italia ed in collaborazione con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo si svolgerà sabato 21 e domenica 22 maggio. Per l'occasione in entrambi i giorni il Castello della Rancia, il Museo internazionale dell'umorismo nell'arte ed il Palazzo Parisani Bezzi potranno essere visitati a prezzo ridotto.
Popsophia e Biumor presentano "Pannaggi: dal futurismo alla caricatura" al Miumor
Torna la caricatura e torna il Futurismo al Museo dell’Umorismo di Tolentino.
"Dal Chienti al Piave: Tolentino e la Grande Guerra" è il titolo dell'ultima fatica letteraria di Enzo Calcaterra, che racconta in un volume eccezionale "una pagina di storia nazionale riassunta in quella di una città".
“Il segreto della Sibilla Pastora” sarà ospitato sabato pomeriggio, dalle ore 17.00, alla Sala Mari del Museo internazionale dell'umorismo in un incontro speciale con lo scrittore Enrico Tassetti. Lo studioso, appassionato indagatore del folklore marchigiano, sarà presente per il secondo appuntamento con Un libro al mese, la rassegna di presentazioni di libri organizzata da Meridiana cooperativa sociale, gestore dei Musei civici di Tolentino, in collaborazione con la libreria La bottega del libro.

Pagine