Sposarsi al Castello della Rancia

Nei suoi oltre 700 anni di storia, il Castello della Rancia è stato testimone silenzioso di infiniti amori. Oggi è lo sfondo romantico di molti matrimoni che ogni anno si svolgono qui. Il Castello, infatti, può essere messo a disposizione dal Comune di Tolentino agli sposi che desiderano unire le loro vite all'ombra del Mastio. Quasi tutte le sale della struttura, il cortile e lo spazio delle logge sono a disposizione delle coppie che desiderano sposarsi qui e che possono scegliere l'angolo preferito del Castello dove diventare marito e moglie.

Per visite e ulteriori informazioni:

Ufficio Cultura Comune di Tolentino

Tel. (+39) 0733.901222/901243
Email. maura.gallenzi@comune.tolentino.mc.it

Meridiana Cooperativa Sociale

Tel. (+39) 0733.973349
Cell. (+39) 366.9819512
Email. tolentinomusei@meridiana.mc.it

News

Biumur
A Tolentino dal 25 al 27 agosto torna la quinta edizione di BIUMOR, il festival dedicato alla Filosofia dell’Umorismo, organizzato dall’Associazione Popsophia in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte di Tolentino
Il Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte partecipa all'evento inaugurale della rinascita del Politeama con la mostra "Cinema in caricatura".
Compagnia della Rancia 1983-2013: trent’anni di spettacoli
Grazie alla collaborazione con il Comune di Tolentino, nell’ambito della XXVII edizione della Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte, nel salone del secondo piano del Castello della Rancia (da cui prende il nome la Compagnia), l’11 luglio del 2013 veniva inaugurata la mostra “Compagnia della Rancia 1983-2013: trent’anni di spettacoli” organizzata dal Centro Teatrale Sangallo (la scuola di teatro fondata e diretta da Saverio Marconi nel 1980 a Tolentino, da cui è nata la Compagnia della Rancia nel 1983).

Pagine